Diario dalla missione – Aprendo le porte del cuore e della casa

Osservando il contesto sociale di questa realtà in cui siamo inserite, abbiamo notato che le possibilità e le opzioni di vita, in modo particolare per le giovani, sono molto limitate. Per questo motivo la maggior parte di loro non ha la possibilità di studiare e nemmeno di sapere che Dio ha un progetto di amore e una missione per ognuna di loro.

Molte di loro non avendo né la possibilità di fare discernimento sulla loro vocazione, né un progetto di vita personale, spesso si trovano a diventare madri senza nemmeno la possibilità di formare una famiglia strutturata o addirittura di fare un’altra scelta di vita. Per questo, nonostante il limite dello spazio fisico (casa nostra è molto piccola) e la difficoltà della lingua, abbiamo deciso di aprire le porte del cuore e della casa per iniziare questo lavoro, consapevoli della nostra responsabilità di fare crescere in terra Africana il nostro carisma di rigenerazione amorosa dell’umanità, nel contesto in cui ci troviamo e con quelli che il Signore sta mettendo sulla nostra strada. Così abbiamo tenuto un incontro che ha visto la partecipazione di 34 ragazze tra i 14 e 18 anni. È stato veramente bello, per noi è per loro…Noi abbiamo avuto la possibilità di avvicinarci di più e conoscerle meglio; le ragazze hanno potuto iniziare ad ascoltare e conoscere loro stesse.

Dopo questo incontro alcune di loro hanno espresso il desiderio di fare un’esperienza di vita religiosa e hanno chiesto di conoscerci di più. E così la settimana scorsa abbiamo accolto in casa nostra sei di queste ragazze che hanno trascorso una settimana con noi condividendo la nostra vita di preghiera, di lavoro e di fraternità.

Ci hanno salutato con il desiderio di voler tornare e continuare questo cammino. Noi le accompagniamo con la nostra preghiera affinché possano scoprire la loro chiamata e seguirla nella libertà, con gioia e amore.

Suor Jenniffer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *