Diario dalla missione – Poveri, ma ricchi…

“Il Signore è veramente risorto”, e la sua risurrezione ci conduce a una vita nuova in Lui che ci rende portatori di vita per gli altri … A Pasqua come a Natale, con la collaborazione dei nostri amici, che continuano ad aiutarci nelle nostre iniziative di bene, abbiamo potuto fare qualcosa di più per i bambini e le ragazze che vivono più vicino a noi.

Abbiamo preparato un momento di preghiera, uno spuntino e un regalo di Pasqua. Regali un po’ diversi, visto che qui non si trova la cioccolata e loro non sono abituati a mangiarla… Abbiamo pensato che fosse meglio preparare qualcosa di più utile per loro e di cui hanno bisogno veramente. Abbiamo, quindi, preparato una busta con un kit di igiene: dentifricio, uno spazzolino da denti, una saponetta, una matita, una penna, i lecca-lecca e una crema per il corpo (loro usano sempre la crema sul corpo, perché la loro pelle è molto secca e quando non hanno la crema passano l’olio che usiamo in cucina … ). Così loro hanno potuto sperimentare che Cristo risorto continua la sua manifestazione d’amore attraverso ogni piccolo gesto fatto con il cuore.

…Ancora una volta ci hanno dimostrato la loro gratitudine e la loro gioia per il dono ricevuto, e ci hanno fatto capire sempre di più che basta poco per renderli felici. Questi piccoli hanno poco, ma sono ricchi perché sono i prediletti di Dio!

suor Jenniffer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *