II domenica di Quaresima (anno B)- La bellezza della fede

Il vangelo di questa seconda domenica di Quaresima dell’anno B ci offre il racconto della trasfigurazione secondo l’evangelista Marco. Questo evento si pone tra il primo e secondo annuncio della passione – resurrezione di Gesù. Gesù porta con sè sul monte a pregare i suoi amici più fidati e lì, sul monte, essi scoprono meravigliati lo splendore di Dio. I tre apostoli presenti sul Tabor sono gli stessi che saranno presenti anche sul Golgota, quasi a dire che se non incontriamo la bellezza di Dio, non riusciremo mai a consegnarci completamente a lui. Nel testo evangelico ci sono continui richiami all’Antico Testamento e questo ci fa comprendere che sul Tabor sta avvenendo qualcosa di veramente importante. In Gesù l’Antica Alleanza sta per trasformarsi nella nuova ed eterna alleanza. L’apparizione di Mosè ed Elia testimonia che Gesù è il compimento della Legge e dei profeti, colui che condurrà il popolo verso la terra promessa. Di fronte a questa straordinaria manifestazione di gloria il timore dei discepoli è grande…E’ in questo momento che li avvolge la nube dalla quale si ode la voce divina che proclama Gesù Figlio prediletto che va ascoltato, seguito, obbedito. Dopo questa manifestazione gloriosa, Gesù torna ad essere compagno di cammino, anche se ai discepoli rimane incomprensibile la meta. Il cammino nel quale il Signore si fa compagno è un cammino per delle vie che a volte si possono rivelare strette e aspre, con mete a volte sconosciute. È la via della sofferenza e della croce che Gesù percorre spedito e in piena consapevolezza. Ad essa cerca di preparare anche i suoi discepoli per affrontarla con fortezza, sapendo che è questa l’unica strada che conduce alla vera vita. Affidiamoci anche noi al Signore consapevoli che il cammino è arduo,  da soli non potremo mai percorrerlo, ma con Lui il sentiero si fa sicuro e la paura si sconfigge.

 suor Assunta Cammarota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *