Il 26 novembre 2019 l ‘Albania è stata svegliata da una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.4.
Sinora qurantanove è il numero delle vittime e più di settecentocinquanta i feriti.
Il 28 novembre, data in cui l’ Albania commemora la sua indipendenza, non si è festeggiato, né proclamato giorno di lutto, ma è stato un giorno di solidarietà unico.
Nella nostra cattedrale di Rreshen è stata celebrata una Messa Solenne durante la quale Mons Gjergj Meta ci ha esortato alla speranza: “Se uniti e con la fede ricominceremo una vita normale dopo questo immane dolore”.
Genc Gjoci

Il gruppo delle suore capitolari, le suore che parteciperanno ai lavori IX Capitolo generale, è ora al completo. Giovedì 11 luglio 2019 sono arrivate in Italia le sette suore della delegazione Brasile-Perù e dall’Albania suor Virginia Looz.

Primo appuntamento per tutte le suore capitolari è la settimana di esercizi spirituali dal 23 al 29 luglio 2019, guidati da padre Emil Kumka.

Oggi, 25 maggio 2019, con tutti i bambini della nostra diocesi abbiamo vissuto la giornata dei bambini missionari con il tema “Vivi e passa la Parola”.
I bambini hanno riempito di vita e colori gli ambienti della cattedrale!
Con la fantasia abbiamo viaggiato per tutti i continenti per conoscere le preoccupazioni e le gioie di tutti i bambini del mondo.
Con la preghiera e la festa, i bambini evangelizzano altri bambini e le loro famiglie.

Genci Gjoci

Il 7 ottobre 2018 abbiamo ricordato il XXV anniversario dell’arrivo delle suore Piccole Missionarie Eucaristiche e delle suore Figlie della carità a Rreshen.
Venticinque anni di evangelizzazione e di servizio in campi diversi.
Durante la Santa Messa in cattedrale il vescovo di Rreshen, mons Gjergj Metà, ha ringraziato cordialmente per la preziosa presenza le due congregazioni.

Il 5 maggio 2018 , nonostante il tempo incerto, si è tenuta a Rreshen la giornata dei bambini missionari provenienti da più parti della diocesi.
Accompagnati dai loro educatori i bambini hanno fatto un cammino di preparazione.
È stato proposto loro di costruire insieme un ponte mondiale attraverso la preghiera, piccole offerte da devolvere a chi a meno e attività varie: riflessioni …preparazione di danze e canti.