Carissime sorelle vicine e lontane, carissimi figli e figlie di Madre Ilia, Abbiamo ricominciato le nostre attività in terra Paraense e ora, Pace e Bene, con la presenza allegra e servizievole di suor Marivonne. Come tutti già sanno, con la visita della madre, sr Gabriella e sr Eleusa, abbiamo partecipato ad un convegno su “Gli impatti delle centrali idroelettriche, le foreste e le miniere degli indigeni Indios e Quilambos” (discendenti degli schiavi africani) in questo immenso Brasile, ma soprattutto nella Regione Amazzonica.

Sta per concludersi la visita di Suor Maddalena alle comunità del Brasile. Partita il 12 di gennaio rientra il 13 febbraio 2016 dopo l’esperienza di condivisione, di missione vissuta anche nel Parà, nel cuore dell’Amazzonia. Qui si è rinnovato l’impegno con il vescovo di Oriximina per un’altra missione tra gli indios che è stata stata affidata a suor Cida, suor Marivonne e suor Luzia.